Crostata morbida ai frutti di bosco

Posted on

Io faccio parte di quella categoria di persone ( un po’ temerarie) che non rinunciano ad accendere il forno nemmeno quando fuori ci sono 40 gradi. È più forte di me, mi piace troppo pasticciare in cucina, non riesco a farne a meno, neanche quando le condizioni sono avverse. E scommettiamo che anche chi si rifiuta di accendere l’infernale elettrodomestico, dopo aver visto la bontà che vi propongo oggi, si convertirà? Io ci metto la mano sul fuoco, anzi…nel forno!

Ho preparato una nuova crostata morbida che definire sublime è poco. È semplicissima da realizzare, è fresca, profumata, estiva…insomma, da provare! Impasto tipo frolla ma più morbido e setosa crema all’acqua ai frutti di bosco: ingredienti per un dolce che vi conquisterà con la sua bontà. Provate a gustarla fredda di frigo, sentirete che delizia.

CROSTATA MORBIDA AI FRUTTI DI BOSCO 

INGREDIENTI:

PER LA FROLLA

  • 3 uova
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di burro fuso
  • 150 g di farina di mandorle
  • 150 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito
  • scorza grattugiata di un limone
  • sale

PER LA CREMA

  • 1 uovo piccolo
  • 100 g di zucchero
  • 25 g di fecola
  • 200 ml di acqua
  • 150 g di polpa di frutti di bosco
  • scorza di 1 limone

PREPARAZIONE:

  1. Per la crema: frullate i frutti di bosco ( circa 300 g di frutti freschi) e passateli al setaccio per eliminare i semi.
  2. In un pentolino unite l’uovo, lo zucchero, l’acqua, la polpa di frutti di bosco, la fecola e la scorza del limone. Mescolate bene il tutto e trasferite sul fuoco. Cuocete mescolando continuamente per qualche minuto, fino a che la crema non risulterà ben densa. Lasciate raffreddare completamente.
    Per la frolla: sbattete le uova con lo zucchero e un pizzico di sale.
  3. Unite il burro fuso, la scorza del limone, la farina di mandorle e la farina setacciata con il lievito. Impastate il tutto, otterrete un composto molto morbido.
  4. Schiacciate poco più di metà composto sul fondo e sui bordi di una tortiera da 20 cm e farcite con la crema.
  5. Decorate a piacere con l’impasto rimasto ( unite poca farina se serve). Io ho formato dei cordoncini e li ho disposti solo nella parte esterna in maniera concentrica lasciando il centro vuoto.
  6. Infornate a 180 gradi per circa 30 minuti. Se occorre, spostate la teglia nel ripiano più basso per cuocere bene la base. Lasciate raffreddare completamente.
  7. Decorate, se volete con frutti di bosco e zucchero a velo.

Qualche consiglio:

  • Addensate bene la crema prima di versarla nel guscio di frolla altrimenti rimarrà troppo liquida.
  • Il dolce si conserva in frigo per un paio di giorni. Io la preferisco fredda di frigo.

Un dolce fresco e goloso perfetto per l’estate. Alla prossima ricetta, Azzurra

 

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 Comment
  • Teresa*
    giugno 14, 2022

    Ciao azzurra posso chiederti se per la crema posso usare frutti di bosco surgelati oppure con altra frutta? Grazie mille per la risposta e complimenti per le ricette 😉