Pan di panna alle mele

Un PAN DI PANNA ALLE MELE al giorno toglie il medico di torno, lo sapevate?Queste soffici briochine a forma di mela nascondono al loro interno un cuore goloso e profumato…siete pronti a scoprirlo?

PAN DI PANNA ALLE MELE INGREDIENTI:PER L’IMPASTO

  • 600 g di farina (io ho usato metà 00 e metà manitoba)
  • 1 uovo
  • 250 g di latte
  • 150 g di zucchero
  • 100 g di panna fresca
  • 25 g di burro fuso
  • 5 g di sale
  • 10 g di lievito di birra fresco o 4 g di lievito disidratato

PER LA FARCIA

  • 3 mele renette
  • 2 cucchiai colmo di zucchero semolato
  • 2 cucchiai colmi di zucchero di canna
  • cannella q.b.
  • succo di 1 limone
  • 1 cucchiaio di fecola

PREPARAZIONE:

  1. Preparate la farcia: sbucciate le mele e tagliatele a dadini piccoli. Ponetele in un pentolino con lo zucchero, il succo del limone, la fecola e la cannella e lasciatele cuocere fino a quando non saranno morbide. Lasciate raffreddare.
  2. Preparate il lievitino  mescolando in una ciotola 250 g di latte, il lievito e 250 g di farina presa dal totale.
  3. Mescolate brevemente, coprite bene con la pellicola e fate lievitare fino a quando non compariranno delle bollicine sulla superficie. Ci vorrà un’ora più o meno ( io tengo l’impasto nel forno spento con la luce accesa).
  4. Iniziate ad impastare nella planetaria (con gancio a K) oppure a mano,unendo al lievitino l’uovo, il burro fuso freddo, 1 cucchiaio di zucchero preso dal totale e farina quanto basta per ottenere un impasto piuttosto denso
  5. Unite ora 1/3 della panna e fatela assorbire bene, unite 1/3 dello zucchero e lavorate per pochi secondi, unite farina quanto basta per ottenere di nuovo un impasto denso e incordato.
  6. Ripetete questa operazione per altre due volte: unite panna, zucchero e farina, fate incordare e poi di nuovo l’ultima parte di panna, zucchero e farina.
  7.  Cambiate il gancio a K con quello ad uncino, unite il sale (oppure continuate ad impastare a mano) e impastate per circa 15 minuti fino ad ottenere una palla soda ed elastica.
  8. Coprite la ciotola con la pellicola e fate lievitare fino al raddoppio (occorreranno circa 3 ore).
  9. Stendete l’impasto con delicatezza, con le mani, su un piano infarinato, formate un rettangolo e fate una piega a portafoglio ( piegate un lato dell’impasto dall’esterno, verso il centro e ripiegate l’altro lato sopra di esso). Lasciate lievitare per 20 minuti.
  10. Ricavate dall’impasto 16 palline e stendetele leggermente con le mani, sistemate un paio di cucchiaini di farcia su ogni disco. Sigillate per bene tutti i dischetti ottenendo delle palline lisce.
  11. Sistemate le palline ottenute nelle impronte dello stampo da muffins ben imburrate e lasciate lievitare ancora per 20 minuti.
  12. Spennellate delicatamente la superficie con un uovo sbattuto con 1 cucchiaio di panna, inserite un piccolo bastoncino di pretzel ( i salatini da aperitivo che trovate al supermercato) per simulare il picciolo delle mele e infornate a 180° per circa 20 minuti. Teneteli d’occhio perchè scuriscono in fretta.
  13. Serviteli tiepidi.

Note:

  • Nella ricetta originale la quantità di zucchero è di 80g, per me poco se si vogliono ottenere delle brioche dolci, quindi l’ho aumentato a 150g. Qualora vogliate una base neutra, ottima anche con i salati, sono perfetti 80g.
  • I pan di panna si conservano per 3/4 giorni sotto una campana di vetro.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta,vi aspetto alla prossima,baci,Azzurra

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ancora nessun commento

Iscriviti per restare aggiornato sulle novità

Prossima
Il gateau di patate
Pan di panna alle mele